giovedì 28 gennaio 2010

L'architetto ecologista che insegue un sogno

Dal Giornale di Monza del 26 gennaio 2010

Così sono stato definito sul Giornale di Monza di martedì scorso.

Grazie Stefania!
Gimmi

martedì 26 gennaio 2010

PGT di Monza online



E' arrivato.

Il documento di piano della Variante ed altri documenti accessori sono finalmente disponibili sul sito Web del Comune di Monza.
Meglio tardi che mai.

Leggi tutti i documenti qui.

A presto
Gimmi

lunedì 25 gennaio 2010

domenica 24 gennaio 2010

La variante al PGT di Monza arriva online?



Come sai, la vicenda della Variante al Piano di Governo del Territorio di Monza è veramente paradossale.

In novembre del 2007 venne varato definitivamente il primo Piano di Governo del Territorio di Monza. Frutto, per la gran parte, del lavoro della giunta di centrosinistra, venne approvato pressoché all'unanimità per evitare il caos urbanistico.


Il manifesto pubblicato dai gruppi consiliari del centrosinistra dopo l'approvazione del primo PGT di Monza nel 2007

La maggioranza di centrodestra annunciò subito dopo la volontà di predisporre una variante.
Il primo assessore al Territorio della giunta Mariani, Romani (sì, è lui, il sottosegretario), spiegò le sue faraoniche intenzioni nel 2008, in Consiglio Comunale ed ai giornali. Poi però cadde il silenzio.
Nota bene che la procedura corretta richiede la discussione degli indirizzi in Consiglio Comunale.

Eppure il lavoro andò avanti, visto che in settembre dell'anno scorso qualcuno lasciò nella cassetta della posta di Alfredo Viganò, ex assessore della giunta precedente,  un CD-Rom acontenente la variante.
Viganò, giustamente, trasmise tutto ai giornali.

Sì, perché l'iter di uno strumento urbanistico deve essere il più possibile trasparente e partecipato.
Ci sono troppi interessi in gioco, e la legge prevede dei passaggi precisi e pubblici.

Che differenza con il comportamento della giunta di centrosinistra, che rese disponibili sul sito Web del Comune di Monza sia la proposta di Piano Regolatore Generale e poi, cambiata la legge urbanistica regionale, la proposta di Piano di Governo del Territorio.

Ora Romani si è ritirato. Resta in giunta, con un incarico che appare del tutto formale: si vede che vuole controllare che il suo lavoro vada in porto.

Intanto, visti i contenuti della variante, che rende edificabili le ultime aree verdi rimaste a Monza (ti ricordi il Parco di Cintura?)  l'opposizione ha lanciato una mobilitazione contro la variante.
Ti invito, se non l'hai ancora fatto, a firmare l'appello:

Salviamo le aree verdi di Monza




Il Parco di Cintura del 1993, provvedimento urbanistico fondamentale di difesa del verde a Monza

Il nuovo assessore, Clerici, annuncia ora che la Variante al PGT arriverà presto in Giunta e verrà pubblicata sul sito Web del comune di Monza. Attendiamo con fiducia.

Intanto, se vuoi guardare cosa contiene la Variante, non è necessario aspettare la pubblicazione ufficiale. Grazie alla Rivista che Vorrei ho pubblicato qui sotto la presentazione della variante al PGT che lo stesso Alfredo Viganò ha illustrato il 25 settembre 2009.
Buona visione
Gimmi

martedì 19 gennaio 2010

Elettricisti di tutto il mondo



Sono tornato.
No, non mi sono rilassato troppo durante le vacanze di Natale.
Ho avuto bisogno di un periodo sabbatico, ora sto tornando lentamente ad affacciarmi al mondo.

Intanto le elezioni regionali incombono, merita pubblicare questo bel filmato prodotto da attenti a quei due, o meglio gli Insostenibili.

A presto
Gimmi